Robot Tagliaerba, i migliori: modelli e prezzi

Condividi

Come scegliere un robot tagliaerba per il proprio giardino? Quali sono i migliori modelli? I prezzi? Ecco una guida completa per orientarsi nell’acquisto. Il robot tagliaerba rasa autonomamente il prato, tagliando l’erba al suo passaggio. Consente un gran risparmio di tempo e fatica ed è consigliato per superfici di medio-grandi dimensioni.

Robot Tagliaerba: le specifiche dei Migliori modelli

I Robot Tagliaerba non sono dotati di un grande serbatoio, per questo l’erba tritata finisce direttamente sul prato grazie alla funzione mulching. Nessun pericolo per l’eccesso di materiale celluloso, il robot tagliaerba taglia finemente l’erba distribuendola uniformemente sul terreno. Un’azione che crea una sorta di concime naturale e che permette di risparmiare sul fertilizzante da applicare al prato.

Robot Automatico e Semi-Automatico

Sul mercato troverete essenzialmente due categorie di robot tagliaerba: l’automatico e il semi-automatico. Quale scegliere? Dipende dalle esigenze. Il primo, quando la batteria è scarica, si dirige autonomamente verso la base per la ricarica. Il secondo si ferma e necessita dell’intervento umano. In linea di massima l’automatico è utilissimo per superfici prive di ostacoli e che permettono al robot di muoversi con estrema facilità. Se invece nel giardino sono presenti staccionate, muri o siepi, la funzione potrebbe rivelarsi inutile.

Robot Tagliaerba: le migliori marche e i Prezzi

Il robot tagliaerba va ovviamente scelto tenendo conto dei metri quadri del proprio giardino e del budget a disposizione:

Sotto i 400 mq – Si può optare per un robot tagliaerba economico.

Dai 400 ai 2000 mq – È consigliabile un robot tagliaerba di fascia media.

Sopra i 2000 mq – Senza dubbio un robot di fascia alta.

Cominciamo col dire che non esistono modelli low cost e che è difficile acquistare un buon robot a meno di 500 €. Il nostro consiglio, in ogni caso, è quello di scegliere marche affidabili. Tra i brand più affidabili abbiamo scelto Robomow (produttore di modelli economici), WORX (tra le più quotate), l’italiana Zucchetti e l’amatissima Husqvarna (produttore top nel settore).

 

Robot Tagliaerba Robomow

La marca Robomow distribuisce modelli di fascia medio alta, ma è anche il brand dei robot più economici acquistabili al momento. Buoni prodotti come il compatto Robomow Rx20, acquistabile a circa 570 € su Amazon.

Tagliaerba Robomow

È adatto alle superfici entro i 200 mq e garantisce fino ai 300 mq ma con condizioni di taglio ideali. È dotato di motore da 100 Watt e tecnologia mulching, un’autonomia che può variare dai 90 minuti alle 2 ore, mentre la ricarica richiede dalle 16 alle 20 ore.

Per quanto riguarda invece le prestazioni, ha una larghezza del taglio di 18 centimetri, con lunghezza dell’erba regolabile da 15 a 45 millimetri.

Il prezzo è di circa 570 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Come top di gamma abbiamo invece il Robomow RC308U Robotic, tagliaerba automatico, facile da programmare e gestibile anche attraverso smartphone. Copre superfici fino agli 800 mq, ha tempi di ricarica di 1 ora, mentre la durata della batteria è di 70 minuti.

Essendo automatico, non necessita dell’intervento umano per fare il “pieno” di energia.

Il prezzo è di circa 1.200 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Robot Tagliaerba WORX

Il brand cinese rientra tra i migliori costruttori di robot tagliaerba e propone prodotti per tutte le fasce, dal design curato e funzioni smart.

Cominciamo con il WORX WR105SI, tagliaerba automatico gestibile con lo smartphone e dotato di sistema SmartHome. Un bel esempio di intelligenza artificiale: il robot salta gli ostacoli e si sofferma sui bordi (un limite per gran parte dei suoi “colleghi”).

La rumorosità è contenuta, come –purtroppo – l’autonomia. Non va oltre i 40 minuti consecutivi ma vanta tempi di ricarica piuttosto rapidi (un’ora e mezzo). Affronta salite fino a 17-20 gradi ed è adatto per superfici intorno ai 500 mq

Il prezzo è di fascia media, circa 900 euro. [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

A seguire il WORX Landroid WG796E.1. Non è dotato di app dedicata e sistemi SmartHome, ma possiede alcune funzioni utili come il sensore della pioggia (in caso di maltempo il robot torna autonomamente alla base) e un sistema di taglio complesso a quattro lame.

La sua vera forza è però la capacità di azione su una superficie ampia, fino ai 1000 mq. È inoltre molto silenzioso e adatto anche a terreni sconnessi.  

Il prezzo è di fascia media, circa 950 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Ambrogio Robot della Zucchetti

Tra i migliori produttori mondiali di tagliaerba l’italiana Zucchetti con il suo Ambrogio L60, modello presente in commercio da qualche anno e che offre alte performance ad un costo medio.

Il tagliaerba è dotato di sensori brevettati, capaci di distinguere il manto erboso da altre superfici e di valutare se l’erba è già tagliata o meno, per evitare sprechi di energia. È adatto per superfici intorno ai 400 mq, affronta in sicurezza le pendenze grazie alle quattro ruote motrici.

L’autonomia supera le 2 ore di lavoro e non necessita del cavo perimetrale. L’effetto Mulching garantisce una nutrizione ottimale del prato.

Il prezzo è di circa 900 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Il modello L85 Evolution rasa fino a 1.200 mq di prato velocemente ed in tutta sicurezza. Un modello automatico che garantisce alte performance: è dotato di stazione di ricarica e può affrontare pendenze del 45%.

Si aggiungono alle funzioni i sensori pioggia e i sensori di sollevamento.

Il prezzo è di circa 1.800 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Infine la Ferrari del brand, l’Ambrogio L300 Elite. È capace di gestire fino a 6000 mq di area massima.

Vanta tra le 5 e le 6 ore di autonomia, può programmare 4 zone di giardino, è dotato di una larghezza di taglio pari a 36 centimetri e supera pendenze da 45%.   

Il prezzo è di circa 4.000 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]

Robot Tagliaerba Husqvarna

L’azienda si occupa da 20 anni di automazione e produce robot tosaerba tra i migliori in commercio. I prezzi sono alti, ma giustificati dalle performance garantite.

Tra i top di gamma la Husqvarna Automover 430X. Ha quattro ruote motrici che consentono al robot di affrontare qualsiasi buca o salita. Può gestire fino ai 3200 mq di terreno ed è equipaggiato con materiali in carbonio e acciaio.

Si tratta di uno dei pochi tosaerba dotati di sistema di navigazione GPS assistita per il taglio dell’erba e adatto anche per superfici particolarmente complesse. Non teme le intemperie: può tagliare l’erba anche sotto la pioggia.

Il prezzo è di circa 2.900 euro [ VERIFICA QUI DISPONIBILITÀ E PREZZI ]