Come scegliere il Tosaerba per ogni tipo di prato

Condividi

Come scegliere il Tosaerba 

Il Tosaerba è un accessorio indispensabile per la cura del giardino. La scelta è dunque importante e vanno ponderati diversi fattori prima dell’acquisto. Di seguito una guida che potrà aiutarti nell’individuare il giusto modello tra i tanti in commercio.

Come scegliere il Tosaerba: il modello ideale

Innanzitutto il Tosaerba deve essere semplice da usare e maneggevole. La scocca in alluminio, ad esempio, garantisce una maggiore leggerezza e un peso inferiore si traduce in minor fatica per chi lo utilizza e più velocità nel portare a termine il lavoro. Lo scarico posteriore o laterale consente di tagliare l’erba con o senza cesto di raccolta (i cesti, a loro volta, devono essere dotati di maniglie così da favorire le soste per lo svuotamento). Consigliabile poi acquistare un tosaerba con avviamento elettrico e a trazione posteriore, per migliorare l’aderenza al terreno.

Le tipologie di motore

Motore elettrico o Batterie – Il motore elettrico è quello più indicato per piccole superfici e mostra diversi vantaggi: è economico, leggero, silenzioso e richiede poca manutenzione. Lo svantaggio più evidente è rappresentato dal cavo elettrico, che può ostacolare il lavoro e non essere il massimo dal punto di vista della sicurezza. L’alternativa migliore è il Tosaerba a batteria elettrica o a ricarica solare. In questo caso, però, presta attenzione alla durata della carica.

Motore a scoppio – Il Tosaerba con motore a scoppio garantisce potenza, consente di lavorare su grandi superfici e permette di completare il lavoro in breve tempo. Gli svantaggi sono rappresentati dalla rumorosità e dalla manutenzione. Per giardini poco estesi e pianeggianti si può optare per una potenza di 2kW.

La tipologia del giardino

Per aiutarti ad effettuare la giusta scelta, prendi in considerazione le caratteristiche del tuo giardino.

Giardini inferiori ai 200 mq – Tosaerba elettrico o a batteria
Giardini fino a 500 mq – Tosaerba con motore a scoppio semovente e larghezza di taglio di almeno 50 cm
Grandi superfici – Piccolo trattore.

Le tipologie di taglio

Il taglio più diffuso quello orizzontale con lama rotante posta sotto il motore. È indicato per prati con prevalenza di graminacee.
Il taglio elicoidale è composto da una serie di lame assemblate fra loro ed è perfetto per i tagli frequenti su superficie limitata ed erba sottile.
Il taglio mulching è effettuato da due lame rotanti. L’erba è sottoposta a più passaggi e viene triturata. Può essere applicato su grandi superfici.

Caratteristiche e schede prodotto dei modelli in commercio

Ecco alcune schede che ti aiuteranno a scegliere il Tosaerba più adatto alle singole esigenze, in base alle caratteristiche tecniche. Clicca sui link in verde per verificare specifiche e prezzi.

Einhell – Tosaerba a Batteria

Ideale per giardini di piccole e medie dimensioni

Cominciamo con uno dei prodotti a batteria più venduti. Il tagliaerba GE-CM 36 Li è un apparecchio di qualità, estremamente potente e con una notevole forza di taglio. È dotato di due batterie super resistenti che permettono di lavorare a lungo. L’altezza di taglio è regolabile su sei livelli.

Il prezzo è di circa 320 euro [ VERIFICA QUI PREZZO, OFFERTE E DISPONIBILITÀ ]

Vigor – Tosaerba elettrico con cavo

Ideale per giardini di piccole dimensioni

Il Tosaerba è dotato di motore elettrico, è leggero, piuttosto silenzioso e richiede poca manutenzione. Per funzionare ha bisogno del cavo di alimentazione (verifica che sia compreso nel prezzo). Tra i più economici in commercio.

Greencut – Tosaerba a motore

Ideale per giardini di media grandezza (fino a 500 mq)

Il Tosaerba è dotato di un potente motore a benzina 4 tempi OHV da 5 CV, a propulsione automatica. L’altezza di taglio è regolabile in 7 posizioni, l’erba tagliata viene distribuita sul prato, formando uno strato che aiuta a mantenere l’umidità e a ridurre il consumo di acqua. Perfetto per chi desidera semplicità d’uso e risultati di taglio professionali.

Il prezzo è di circa 200 euro [ VERIFICA QUI PREZZO, OFFERTE E DISPONIBILITÀ ]

McCulloch – Tosaerba a benzina

Ideale per i giardini di medie dimensioni

Tosaerba pratico e potente, dal motore di 140 cc. È dotato di camminata assistita, modalità di raccolta dell’erba e della funzionalità mulching. Avanzamento con trazione posteriore e altezze a regolazione centralizzata. Un ottimo prodotto a prezzi concorrenziali e dal taglio preciso.

Il prezzo è di circa 400 euro [ VERIFICA QUI PREZZO, OFFERTE E DISPONIBILITÀ ]

Bosch – Tosaerba a doppia batteria

Ideale per i giardini di piccola e media grandezza.

Il rasaerba Rotak 43 LI Bosch è uno dei migliori della gamma a batteria. È dotato di lama in acciaio temprato e affilato in grado di tagliare qualsiasi tipo di erba, garantendo un taglio ottimo ad ogni rasatura. Raccoglie fino al 99% del tagliato grazie al flusso d’aria ottimizzato. Consente di tagliare il prato in modo rapido, comodo ed efficiente. La batteria raggiunge il 100% della carica in appena 140 minuti. È possibile tagliare oltre 200 mq con una sola carica, quasi 450 mq con le 2 batterie.

Il prezzo è di circa 700 euro [ VERIFICA QUI PREZZO, OFFERTE E DISPONIBILITÀ ]

Al-Ko – Tosaerba a scoppio semovente

Ideale per i giardini di grandi dimensioni

Il Tosaerba a scoppio è indicato per i giardini fino a 1.800 m2. Permette di lavorare su terreni ampi e non perfettamente livellati. È dotato di funzione taglio e raccolta, mentre il motore ha una potenza di 2-500 watt.

Il prezzo è di circa 700 euro [ VERIFICA QUI PREZZO, OFFERTE E DISPONIBILITÀ ]