Cancelli in Ferro: l’eleganza che torna di moda

Condividi

La difesa della nostra proprietà è un aspetto che non va mai trascurato e i cancelli in ferro possono venire in nostro aiuto. Chi abita al piano terra e ha un’abitazione fornita di giardino, così come chi ha una rimessa industriale o qualsiasi altro spazio da difendere, conosce l’importanza di installare cancelli robusti che offrano adeguata protezione contro i malintenzionati.

Negli ultimi anni, per unire il fattore estetico alla totale protezione fornita dal ferro, son tornati di moda i cancelli in ferro e in ferro battuto. Soluzioni eleganti, raffinate, che possono essere personalizzare a piacere e che regalano alla casa un senso di importanza. Questo design particolare era molto meno evidente con i cancelli in alluminio, di solito più anonimi e assai meno decorativi.

Come scegliere il giusto cancello in ferro

I cancelli in ferro che vengono prodotti oggi sono realizzati con tecnologie innovative, che rendono un prodotto che imita perfettamente le creazioni artigianali. Questo consente di avere una cancello bello e sicuro, ad un prezzo che sarebbe impossibile da raggiungere per un prodotto fatto a mano. I cancelli in ferro oggi sono alla portata di tutti: anche se prodotti in serie a livello industriale, mantengono le loro caratteristiche artigianali, donando fascino a tutto il resto dell’immobile.

Le lavorazioni più innovative prevedono un ulteriore processo di zincatura del ferro, che contribuisce a renderlo inattaccabile dalla ruggine, in modo da far durare il cancello per molti anni senza bisogno di manutenzione supplementare. Non ci sarà bisogno nemmeno di verniciature periodiche che, per altre tipologie di cancelli, sono invece richieste ogni anno.

Per montare il tuo cancello in ferro e ricevere assistenza tutte le volte che ne richiedi la necessità, ti consigliamo la consulenza di un esperto, come ad esempio il servizio di pronto intervento offerto da questo fabbro a Milano, esperto nella lavorazione del ferro, con le competenze necessarie e disponibile per interventi in urgenza se qualcosa non dovesse più funzionare a dovere.

Con l’aiuto di un professionista del settore, sarà possibile scegliere il cancello su misura per ogni esigenza, anche nel rispetto delle normative vigenti. Il Piano Urbanistico Comunale (PUC) è un punto di riferimento quando si vogliano installare nuovi cancelli alla propria proprietà. Le leggi infatti variano da zona a zona, e ogni comune può, in base al piano urbanistico, stabilire limiti per quanto riguarda forme, colori e dimensioni delle nuove strutture. È sempre consigliabile informarsi prima di procedere all’acquisto, per evitare brutte sorprese o, peggio, incorrere in sanzioni.

Le caratteristiche dei cancelli in ferro e in ferro battuto

Che si tratti di cancelli in ferro o in ferro battuto, le possibilità di personalizzazione sono praticamente infinite. Tutto dipende dal resto della proprietà: il cancello deve, infatti, andare a integrarsi perfettamente con il contorno, richiamando lo stile architettonico dell’abitazione e le sue caratteristiche strutturali.

Chi cerca la massima protezione e privacy può optare per un cancello in ferro che chiuda completamente la visuale ai passanti. Questa soluzione è ideale soprattutto in zone trafficate e poco tranquille. Al contrario, per lasciare più luce all’abitazione e far sembrare gli spazi più grandi, si può scegliere un cancello a griglia, magari decorato e rifinito in ferro battuto.

Per quanto riguarda la chiusura, il cancello potrà essere scorrevole oppure a battente, con una o due ante. Qui entrano in gioco diversi fattori che possono condizionare la scelta. La dimensione del cancello, il suo utilizzo (ad esempio se devono passare anche auto oppure se è solo pedonale), e lo spazio circostante. Un esperto, anche in questo caso, saprà consigliare la soluzione più adeguata.

I cancelli in ferro moderni possono essere azionati sia con serratura manuale che automatica, addirittura sfruttando le più moderne tecnologie che prevedono l’apertura tramite congegni a distanza azionabili con telecomando o smartphone. Queste ultime soluzioni stanno ormai prendendo il sopravvento, vista la loro comodità di utilizzo e i prezzi sempre più abbordabili.